Preziosi non sarà più il presidente del Genoa. Dopo14 anni di presidenza, ha deciso che era il momento di lasciare il calcio. Entro metà settimana il testimone sarà passato allo Sri Group, che, come si legge sul porprio sito, si occupa di fornireservizi di consulenza ad investitori istituzionali, principali operatori finanziari, aziende e società di tutte le dimensioni“. La firma si attende a breve, manca soltanto la nomina dell’organigramma, per il quale esiste già una bozza. Infatti, Beniamino Anselmi con ogni probabilità sarà il presidente, mentre il CEO e il fondatore del gruppo, Giulio Galazzi, sarà il vice, con Alessandro Zarbano AD della società.

Preziosi, dunque, non sarà più presidente, come aveva dichiarato meno di una settimana fa. Tuttavia, la sua uscita dal club non è così scontata. Preziosi, infatti, andrebbe a ricoprire il ruolo di consulente, affiancando il nuovo staff nelle scelte di mercato e in quelle di potenziamento del brand Genoa. La nuova dirigenza, inoltre, ha approvato l’arrivo di Lapadula, nonostante un intoppo nelle visite mediche potrebbe far slittare l’ufficialità dell’ex Milan di qualche giorno.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI