La Cina vuole prendere Gareth Bale

Ultimamente è fuori dai piani di Zinedine Zidane, ma il talento di Gareth Bale non si può discutere. Costato 100 milioni, il gallese non sta rendendo più come il primo anno, complici anche i vari infortuni subiti durante queste stagioni.

Anche quando sembrava esser tornato in forma, l’allenatore francese ha scelto di optare per altre soluzioni, ad esempio Isco trequartista con Cristiano RonaldoBenzema a fare le due punte.  Dalla Cina, però, arriva una super offerta che ha fatto venire l’acquolina in bocca a Florentino Perez. Un club cinese avrebbe presentato un’offerta di 130 milioni di euro per portare l’ex Tottenham nel campionato asiatico.

Il numero uno dei blancos avrebbe accettato l’offerta cinese, mentre il calciatore non è molto convinto e preferirebbe andare in top club europeo. Bale potrebbe ancora dare molto in Europa e non vuole saperne di trasferirsi in Cina, nonostante l’offerta molto importante. Nonostante ciò, il gallese è legato ancora da un contratto con il Real Madrid fino al 2022. Contratto che, in caso di offerte che andrebbero bene a club e giocatore, potrebbe non contare più nulla. L’avventura di Bale in Spagna potrebbe dunque concludersi a maggio, con la fine del campionato spagnolo.