Mancava solo la fumata bianca, come annunciato in un nostro articolo di qualche giorno fa e la fumata bianca è arrivata: Dragowski è un nuovo portiere della Fiorentina. Accordo raggiunto sia tra la dirigenza viola e il Jagiellonia che con il calciatore stesso che si legherà al club toscano con un contratto quadriennale.

Ai polacchi andrà una cifra di 3 milioni di euro, comunque importante considerando la giovanissima età del ragazzo, classe 1997, ma considerato uno dei talenti emergenti del calcio polacco. A confermare la trattativa in via di definizione è stato il d.s. del Jahiellonia Cezary Kulesza che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a un portale polacco: “In questo momento stiamo discutendo con la Fiorentina per Dragowski, mancano solo pochissimi dettagli. Abbiamo trovato l’accordo per la cifra da ottenere e anche il ragazzo ha l’accordo coi viola. Aspettiamo solo la risposta definitiva e le ultime carte”.

Fiorentina molto attiva anche sul fronte cessioni. Dopo la cessione di Basanta, riscattato dal Monterrey nella giornata di ieri, è destinato a partire, sotto la formula del prestito anche Ante Rebic, corteggiato dall’Eintracht Francoforte. Chi invece farà definitivamente le valigie è Bakic che ha raggiunto un accordo con il Belenenses nelle ultime ore. I viola dunque pensano a sfoltire la rosa prima di rinforzare la squadra dove necessita.

Dragowski