La Fiorentina vuole puntare sui giovani

Mini rivoluzione in casa Fiorentina che vuole puntare sui giovani. Chiesa potrebbe restare, ma di fronte ad un’offerta importante i viola potrebbero prenderla in considerazione. Stessa cosa vale anche per il cholito Simeone e per il centrocampista Veretout.

Corvino è già all’opera per portare a Firenze alcuni giovani della Serie A. Piace molto Alberto Grassi che dopo aver lasciato Napoli, quest’anno ha giocato nella Spal. Per il giovane 23 enne sono 28 le sue presenze nel campionato appena concluso. L’ex Atalanta ha trovato anche 3 volte la rete. E’ un centrocampista che potrebbe interessare alla Fiorentina. Tornerà al Napoli, ma quasi sicuramente i partenopei cercheranno una soluzione per cederlo ad altre squadre.

Il secondo giocatore messo nel mirino dai dirigenti viola è Enrico Brignola. De Zerbi lo ha lanciato nella seconda parte di stagione e le sue qualità si sono viste subito. 18 presenze, 3 gol e due assist ed ha solo 18 anni. Ha segnato anche gol pesanti, come quello a San Siro contro il Milan che ha regalato la prima vittoria esterna del Benevento.

La Fiorentina dunque vuole ringiovanirsi maggiormente e punta tutto sui ragazzi della Serie A. I dirigenti del club toscano sono già all’opera per regalare una squadra migliore a Pioli.