Mentre si entra nel vivo del mercato, con poco meno di un mese rimasto ai vari club per rinforzare le proprie rose in vista dell’inizio dei Campionati, la Fiorentina cerca un nuovo elemento da innestare a centrocampo.

Ecco quindi che salta fuori il nome di Carlos Alberto Sánchez Moreno, noto semplicemente come Carlos Sánchez, colombiano trentenne attualmente in forza all’Aston Villa. Il giocatore, che fa della propria fisicità il maggior punto di forza, è stato indicato dalla dirigenza fiorentina come l’uomo ideale per portare esperienza e forza fisica nel centrocampo di Paulo Sousa.

Dopo due anni passati nel club inglese (con precedenti nel Danubio, River Plate, Valenciennes e all’Elche), a seguito della retrocessione in Championship Sánchez potrebbe cambiare aria e la Fiorentina, che giocherà l’Europa League il prossimo anno, potrebbe essere la squadra giusta per avere un miglior palcoscenico.

L’operazione sembra essere incentrata su un prestito con diritto di riscatto, ma ci sono problemi nella trattativa col giocatore: il colombiano vorrebbe infatti un ingaggio da 2 milioni di euro, mentre la Fiorentina vorrebbe chiudere il contratto alla metà della cifra richiesta. Parti ancora distanti quindi, che dovranno sfruttare il caldo mercato di agosto per trovare un accordo.

di Luca Tantillo

Carlos Sánchez, 30 anni

Carlos Sánchez, 30 anni