Nuovo giovane per Pioli

Dopo aver trattenuto un talento come Chiesa e aver aumentato il tasso tecnico della rosa con innesti di prospettiva come Lafont, Gerson e Pjaca, la Fiorentina è pronta a regalare un nuovo giovane a Pioli. Il nome è quello di Edimilson Fernandes; svizzero, classe 1996, ora al West Ham dove non ha trovato tanto spazio ed è pronto a fare il salto di qualità in maglia viola. Giocatore molto tecnico che sa giocare in mezzo al campo ma anche da mezz’ala destra, ruolo in cui Pioli aveva bisogno di rinforzi: in quel ruolo al momento c’era solo Benassi, con tutti gli altri centrocampisti molto più offensivi. Corvino dopo il sondaggio di qualche settimana fa è pronto a sferrare l’affondo decisivo, per chiudere l’ennesimo colpo di prospettiva della Viola.

La trattativa

L’arrivo del giocatore in Italia è questione di giorni, con la Fiorentina che lo aspetta nei prossimi giorni in città per le visite mediche. Confermate anche le cifre dell’affare: prestito oneroso a poco meno di un milione e diritto di riscatto a 8 per acquisire definitivamente il giocatore. Nonostante le conferme sulla trattativa, in Inghilterra sono ancora cauti e non la danno per chiusa e, infatti, il Telegraph in vista del match contro il Liverpool di domani afferma che oltre agli infortunati Reid, Carroll e Lanzini, anche Fernandes non è certo di far parte della spedizione per il Merseyside per un problema fisico. Affermazioni di circostanza che di certo non sorprendono nel momento in cui il giocatore è praticamente con le valige in mano.

Le prossime ore saranno decisive per limare gli ultimissimi dettagli e definire il passaggio di Fernandes in Italia: Pioli è pronto ad accogliere un altro talento per la sua Fiorentina.

A cura di Giorgio Freschi (@GiorgioFreschi)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI