corluka

Trattativa appena iniziata, siamo ancora però lontani dalla richiesta della Lokomotiv Mosca che chiede una cifra intorno ai 9 milioni di euro. La Fiorentina cerca rinforzi, il nome fatto nelle scorse ore è quello del croato Vedran Corluka, classe ’86 di proprietà del club russo.

L’offerta dai viola è arrivata, 1,7 milioni di euro per prelevare il difensore della Croazia, dopo un ottimo Europeo, ma la proposta è condiderata dai russi troppo bassa, date le elevate richieste. Al momento, possiamo dire che l’affare è decisamente in salita. Oltre il prezzo stabilito dalla Lokomotiv Mosca, c’è un altro ostacolo da superare, cioè che il fatto che il giocatore è inseguito da altri club, tipo Monaco, Tottenham e Bayer Leverkusen.

Ma la Fiorentina si è mossa per prima, e Corvino vorrebbe chiudere una ttrattativa che rimane comunque complicata perchè il difensore in Russia guadagna 2,2 milioni all’anno, costi fuori portata dai Della Valle.

Ma il giocatore potrebbe essere attratto dalla prospettiva di giocare in Italia, dopo le esperienze in Inghilterra, Germania e in Croazia. Nell’ultima stagione di Premier Liga ha collezionato 29 presenze, con tre reti messe a segno. Per ora è solo un’idea ma con il passare del tempo potrebbe diventare una sorpresa. Firenze attende.

di Francesco Quattrone