Nulla da fare: Benoit Costil, portiere francese classe ’87, non sarà un giocatore viola durante la prossima stagione. Il giocatore, già accostato alla Fiorentina l’estate scorsa, è attualmente di proprietà del Rennes, società con cui ha sottoscritto nel 2011 un contratto quinquennale con scadenza il 30 Giugno 2017.

Proprio per questo motivo Costil era stato individuato da Corvino come uno degli obiettivi principali per quanto riguarda la porta già un anno fa, tanto che il ds viola aveva da subito spinto per intavolare una trattativa con l’entourage del francese. Tutto sembrava andare nella direzione giusta fino a quando, nel gennaio di quest’anno, Corvino non ha fiutato l’aria di rottura tra Sportiello e l’Atalanta, virando prepotentemente sul profilo dell’estremo difensore italiano e trascurando di conseguenza la pista che portava a quello dell’ex Sedan.

Dopo quell’episodio non vi è mai più di fatto stato un riallacciamento della trattativa tra la dirigenza gigliata ed il portiere. A testimonianza di ciò sta il fatto che oggi Costil, in scadenza di contratto con il Rennes, sia vicinissimo a firmare un contratto triennale con il Bordeaux.

A cura di Giacomo Lattuada (Twitter: @LattuadaGiacomo)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUITECI SU AGENTI ANONIMI!