La Fiorentina ha deciso di imitare le altre regine del campionato italiano, e ha appena terminato una doppia operazione che le ha permesso di ottenere due nuove pedine fondamentali per porre le basi di un solido futuro.

Il direttore generale Pantaleo Corvino infatti ha tesserato dal Bari il centrocampista Gaetano Castrovilli, arrivato dalla società pugliese a titolo definitivo per 1,2 milioni di euro, che firmerà un contratto che lo legherà alla società Viola fino al 2021, ed il terzino classe ’98 Giuseppe Scalera, per il quale invece si è preferita l’opzione del prestito con diritto di riscatto.

Entrambi i giocatori verrano aggregati alla primavera, e con questi colpi la Fiorentina ha dato inizio ad una politica verde che consentirà ai membri del proprio settore giovanile di avere maggiori possibilità di essere convocati in prima squadra da Paulo Sousa.

Lorenzo Garbarino

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI