Dopo le cessioni di Bernardeschi e Borja Valero e con Vecino e Kalinic con le valigie in mano, la Fiorentina sta cercando insieme a Corvino di acquistare giocatori per la rosa incompleta di Pioli.

Al momento non sono arrivati grandi nomi che possano eguagliare o superare il valore di mercato e tecnico dei partenti, tuttavia gli obiettivi della Viola sono certamente di prospettiva. Nel mirino del club toscano c’è l’esterno neroverde del Sassuolo, Politano, che quest’anno, con l’infortunio di Berardi, ha mostrato tutta la sua classe. Il club gigliato ha pronta un’offerta da 13 mln più 2 di bonus.

Il Sassuolo non ha alcuna intenzione di cedere l’attaccante e continua a chiedere 20 mln, una cifra importante. In questa stagione, Politano ha realizzato 5 gol  6 assist, mostrando di poter giocare su entrambe le corsie e anche come punta. Se la Viola riuscisse a piazzare il colpo, avrebbe sicuramente sulle ali del potenziale non da poco, insieme a Chiesa.

In attesa di capire, poi, l’evoluzione della punta, in questo caso Kalinic, futuro partente, e con la consapevolezza che Simeone ha un costo del cartellino vicino ai 25 mln.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI