Fifa 21: quando gli overall non soddisfano i giocatori…

Come ogni anno, il famoso videogioco ‘’ Fifa ‘’, targato Ea, riesce a catturare le attenzioni di tutti: dai veri appassionati del gioco fino agli appassionati del Mondo del calcio, i quali fremono dalla voglia di conoscere il punteggio dei loro giocatori preferiti. Ovviamente, non mancano le lamentele da parte loro, i quali spesso e volentieri si scontrano con le diverse ( e spesso anche bizzarre ) vedute calcistiche della famosa società statunitense. Tutto ciò è dovuto da: statistiche in gioco errate; volto del giocatore che non corrisponde alla realtà; ratings che non soddisfano a pieno i giocatori su Fifa. Vari sono i calciatori nel Mondo che hanno voluto dire la propria sulle proprie carte FUT ( Fifa ultimate team ) ed in questo articolo ne mostreremo alcuni dei più famosi:

1. PIERRE-EMERICK AUBAMEYANG

Sicuramente conoscete già il giocatore in questione e, se giocate anche a Fut, avete già dovuto prendere le misure a questa carta. Un giocatore rapido e bravo nel tiro, dove EA lo ha premiato con punteggi abbastanza alti. Ciò che sorprende Aubameyang e video giocatori, però, sono sicuramente il suo dribbling ed il suo fisico, forse troppo bassi e penalizzanti. Inoltre, come accaduto nei Fifa precedenti, equilibrio, forza e potenza tiro tendono a neutralizzarlo a lungo andare. Per non parlare, poi, dell’overall: ben 22 reti in 36 presenze in Campionato hanno comportato un downgrade inaspettato. Non è forse così, Aubameyang?

Aubameyang ‘’ commenta ‘’ la propria carta su Twitter

2. AYMERIC LAPORTE

Classe 1994 e centrale difensivo del Manchester City di Guardiola, Laporte si è sempre contraddistinto per due aspetti: Bravura difensiva e fisico possente in campo. Bravo anche con i piedi, il giocatore forse non può davvero lamentarsi di nulla. O… quasi…

Laporte, su Instagram

3. WISSAM BEN YEDDER

Sembrerebbe quasi un’eccezione, ma abbiamo ritenuto giusto inserire anche lui all’interno di questo articolo. Il motivo? Le sue statistiche non sono sicuramente un problema per lui ma per chi lo incontra nelle varie partite online. Ben Yedder è stato, infatti, una delle carte di FUT maggiormente utilizzate, grazie ad un equilibrio nelle statistiche ed al rapporto qualità – prezzo che ha, poi, dimostrato sul ‘’ campo ‘’. Reti, assists, abilità con entrambi i piedi ed una buona velocità. Che dire, sarà l’ennesimo anno di lacrime per chi lo avrà contro su Fifa 21?

Ben Yedder e Laporte, su Instagram.

4. ROMELU LUKAKU

Come ultima carta di questo articolo proponiamo Lukaku. Il giocatore Belga, classe 1993 ed attaccante dell’Inter, ha avuto un impatto straordinario nella passata stagione: podio nella classifica marcatori di serie a con 23 reti e 2 assists in 36 partite, oltre ad aver trascinato la propria squadra in finale di Europa League. Romelu, come noi, si aspettava la giusta ricompensa anche su FUT. Eppure, le sue statistiche non sono confortanti: rating di 85, come nella scorsa stagione al Manchester United, un tiro di appena 83 ed un fisico, suo grandissimo punto di forza, che non descrivono al meglio ciò che ha messo in mostra all’Inter. Il giocatore non l’ha presa benissimo, criticando pesantemente la EA su Twitter ed accusandoli di proporre volutamente ratings bassi per far sì che i giocatori, lamentandosene, possano parlarne pubblicamente e quindi fare implicitamente pubblicità ( qui sotto, le sue parole in inglese ).

Il duro commento di Lukaku su Twitter.

In attesa di conoscere il pensiero di tutti gli altri calciatori, termina qui l’articolo di oggi su alcuni ratings criticati da calciatori e non nel Mondo. Continuate a seguirci ed a leggerci per restare aggiornati su tantissime novità del giorno.