Sir Alex Ferguson, baronetto del calcio inglese, è passato alla storia sia per i suoi trofei sia per la sua aplombe che ha sempre dimostrato.

Può capitare di tutto nel calcio, si sa, ed ecco che Ferguson si è lasciato sfuggire un aggettivo un po’ troppo “colorito”. In un’intervista di circa 4 mesi fa, Sir Alex è stato sottoposto ad un interessante quesito da parte di un giornalista. Il reporter inglese gli ha chiesto qualche spiegazione sullo svincolo di Paul Pogba, poi finito alla Juve a zero (dietro un pagamento delle commissioni a Raiola, ovviamente).

E proprio a Raiola, Ferguson non ha risparmiato una bella frecciatina degna del miglior Robin Hood: “Pogba? Semplice, aveva un cattivo agente. Un sacco di m… Sapevamo che Paul fosse un buonissimo giocatore e che sarebbe diventato un gran giocatore. Gli metemmo sul tavolo un buon contratto, ma sappiamo tutti com’è andata…

Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI