Dopo essersi assicurato Aaron Ramsey a costo zero, Fabio Paratici ha inserito nel mirino un altro calciatore in scadenza di contratto e che può rappresentare a tutti gli effetti un’opportunità di mercato da non lasciar scappare. Stiamo parlando di Joel Piroe, giovane attaccante di proprietà del PSV che a giugno vedrà terminare il proprio legame col club di Eindhoven e che, a seguito delle sue buone prestazioni con la formazione Under 21, ha attirato l’interesse di importanti club.

Sul 19enne nativo di Nijmegen infatti – come riportato da Goal.com –  son già caduti gli occhi di Inter ed Everton, i quali comunque seguono a distanza debita i bianconeri che avrebbero voluto regalare la punta olandese alla squadra allenata da Zironelli già in questa stagione, prima di virare prepotentemente su Stephy Mavididi.

Piroe, che detiene oltre al passaporto olandese anche quello del Suriname, viene considerato in patria come l’erede di Ruud van Nistelrooij, paragone pesante ma che non sembra influenzare troppo l’andamento del classe 1999, autore di 12 reti e 3 assist nelle 25 uscite stagionali tra Keuken Kampioen Divisie e UEFA Youth League, competizione in cui ha affrontato recentemente anche i pari età dell’Inter. 

Preso atto del corteggiamento concreto di vari club, la società olandese sta tentando in tutti i modi di trovare un accordo col giocatore per il rinnovo del contratto; operazione non facile e che diverrà sempre più intricata col passare dei mesi e l’opportunità per Piroe di sbarcare in campionati più importanti e blasonati.

Anche gli stessi agenti del giocatore sembrano fare orecchie da mercante alle proposte pervenute dal PSV, restando in attesa di un’accelerata decisiva da parte della Juventus che non dovrebbe tardare ad arrivare. Superati questi giorni delicati per via della partita fondamentale di Champions League, Paratici tornerà alla carica per il talento olandese sottoponendo ai suoi rappresentanti un’offerta che gli permetterà di legarsi ai bianconeri nell’estate prossima.

a cura di E.Menegatti (@44gattdernesto)