Come sempre puntale torna l’ormai consueto appuntamento dedicato ai consigli di formazione per il vostro fantacalcio. 34ª giornata di Serie A che parte domani, sabato 21 aprile con Spal – Roma e si chiude domenica sera con il match che può decidere lo scudetto, Juventus – Napoli

Sabato 21 aprile

Spal – Roma

Sarà sicuramente una Roma rimaneggiata quella che andrà ad affrontare la Spal, soprattutto in ottica Champions LeagueDi Francesco potrebbe puntare tutto su Schick, potrebbe essere la sorpresa della partita e trovare il suo primo gol giallorosso in Serie A. Schierate Naingollan ed El Shaarawy, non vi deluderanno. Nella Spal occhi puntati su Antenucci. La difesa può soffrire, mentre Viviani, in dubbio, può essere la sorpresa.

Sassuolo – Fiorentina

Partita dalle mille emozioni quella che si prospetta al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Il Sassuolo deve assolutamente fare punti salvezza e si affiderà al suo uomo più in forma: Politano. Potrebbe fare bene anche l’ex di turno Babacar. La Fiorentina vuole riprendere la corsa verso l’Europa dopo lo stop interno con la Lazio. Orfana di Sportiello Pezzella, schierate Saponara, possibile capitano, e Chiesa. Bene anche Veretout anche se difficilmente ripeterà la prestazione di mercoledì. Ballottaggio Simeone – Falcinelli, l’ex Sassuolo potrebbe finalmente sbloccarsi.

Milan – Benevento

Punti preziosi sia in chiave Europa, sia in chiave salvezza, anche se il Benevento è quasi matematicamente retrocesso. La speranza è però l’ultima a morire e la squadra di De Zerbi potrebbe dare del filo da torcere al Milan. Gattuso punta molto su Kalinic: il croato sta crescendo e potrebbe tornare al gol, schieratelo. Stesso discorso per Suso Kessié. Nel Benevento l’uomo in più potrebbe essere Brignola, ma se avete di meglio evitate i giocatori di De Zerbi.

Domenica 22 aprile

Cagliari – Bologna

Scontro salvezza alla Sardegna Arena: il Cagliari ha bisogno di punti per allontanarsi dalla zona rossa, il Bologna in caso di vittoria sarebbe matematicamente salvo. Lopez si fida di Pavoletti Barella: fatelo anche voi. Faragò può essere la scommessa vincente. Nel Bologna spazio a Verdi Dzemaili, potrebbero portare bonus. Non ci fidiamo di Masina.

Udinese – Crotone

Scontro salvezza a tutti gli effetti. L’Udinese perde da 10 giornate, record assoluto, e deve assolutamente tornare alla vittoria. Lasagna Jankto potrebbero fare la differenza nel match, schierateli. Il Crotone, dopo aver fermato la Juventus, vorrà riportare punti preziosi anche da UndineSimy è in forma, chi ce l’ha lo può mettere, cos’ come Martella sta facendo bene. Non ci convince Faraoni, ex di turno.

Chievo – Inter

Gli uomini di Maran sono chiamati a fare punti in casa contro l’Inter. Da mettere Castro e se avete di meglio non rischiate Inglese, sta attraversando un brutto periodo di forma. Per i nerazzuri vi facciamo tre nomi su tutti: Cancelo, Karamoh ed Icardi.

Atalanta – Torino

Sfida che sa di Europa League. Per l’Atalanta vi consigliamo di impiegare Cristante e Gomez, i giocatori del momento. Dall’altro lato, Mazzarri rischia di perdere Iago Falque alle prese con un problema muscolare. Da schierare Ljajic ed Ansaldi.

Lazio – Sampdoria

I biancocelesti devono vincere per proseguire il cammino verso la Champions. Non si può non mettere Marusic dopo il doppio assist contro la Fiorentina così come il bomber Immobile. Per quanto riguarda la Samp, buttate dentro Quagliarella e Torreira.

Genoa – Verona

Per il Verona è di vitale importanza fare punti per sperare nella salvezza. Dovrebbe rimanere fuori Matos al posto del giovanissimo Danzi. Vi consigliamo Verde e Souprayen. Per il Genoa da mettere Lapadula, tornato al gol contro la Roma, e una scommessa di nome Rossettini.

Juventus – Napoli

Il big match di giornata che può decidere le sorti dello scudetto, dunque impiegate i giocatori più in forma. Per i padroni di casa rimangono in dubbio Dybala e Pjanic, ma non esitate su Douglas Costa ed Higuain. Il Pipita contro la sua ex non si è mai risparmiato. Per la squadra di Sarri, arruolabile il “trio delle meraviglie” e l’instancabile Allan.


E anche per oggi è tutto! Il prossimo appuntamento con i Fantagenti è fissato per mercoledì prossimo con i Top & Flop di giornata.
Buon weekend di calcio a tutti!

A cura di Gabriele Burini (@burini32) e  Antonio Alicastro (@antoal_92)