Finalmente torna la nostra amata Serie A e il nostro consueto appuntamento con i consigli sul Fantacalcio. Passeremo in rassegna tutte le partite delle 20 squadre di Serie A per scoprire i giocatori da schierare, che potrebbero portare qualche bonus e quelli da evitare per il pericolo di malus.

Sabato 24 Ottobre

EMPOLI-GENOA (15.00)

EMPOLI: Non torna Saponara, in attacco ci si affida ancora al sempreverde Maccarone. Per il resto, poche certezze in una partita rischiosa. Meglio evitare quindi, se non per necessità, giocatori dell’Empoli.

GENOA: Brutte notizie per chi ha Pandev che starà fuori per un mese circa. In attacco spazio a Pavoletti che vuole riconquistarsi la fiducia incondizionata di Gasperini. Anche Perotti, che è in gran forma, è da schierare.

 

CARPI-BOLOGNA (18.30)

CARPI: Partita indecifrabile quella tra Carpi e Bologna. La squadra di Sannino deve assolutamente vincere e nel nuovo 433 a farne le spese può essere Letizia, in ballottaggio con Gabriel Silva per la fascia sinistra. Si può schierare Boriello che avrà, come al solito, il peso dell’attacco sulle sue spalle.

BOLOGNA: Non c’è pace per i fantallenatori che hanno puntato su Destro; non bastavano i 5/5.5 conditi da 0 gol, adesso l’ex attaccante di Milan e Roma rischia anche di non giocare. È infatti in ballottaggio per una maglia lì davanti con Mancosu. Da schierare tra gli emiliani solo Munier, e solo in caso di necessità si può rischiare Mirante.

 

PALERMO-INTER (20.45)

PALERMO: Se avete di meglio non rischiate nè Vasquez che Gilardino; se invece siete in difficoltà in attacco meglio schierare Vasquez. Per il resto, poche certezze con Iachini che potrebbe anche cambiare le carte in tavola prima della partita. Occhio ai ballottaggi quindi..

INTER: Dare fiducia ai tre davanti, Icardi Jovetic e Perisic. Partita che pende dalla parte della squadta di Mancini, potete dare fiducia ai vostri neroazzurri. 

 

Domenica 25 Ottobre 

SAMPDORIA-VERONA (12.30)

SAMPDORIA: Solita fiducia a Eder e Soriano, soprattutto in queste partite in casa. Fernando torna, ma occhio ai malus..

VERONA: Direi poche certezze nel Verona. Una era quella rappresentata da Viviani che però è squalificato, evitate difensori e centrocampisti. Discorso diverso per l’attacco; Pazzini ha finalmente ritrovato il gol e, ironia della sorte, si trova subito contro la sua ex squadra. Il “Gol dell’Ex” è dietro l’angolo? 


UDINESE-FROSINONE (15.00)

UDINESE: Se l’Udinese gioca in casa, Di Natale deve essere schierato. Con lui probabile maglia da titolare per Thereau con B.Fernandes che scalerà a centrocampo. Contro questo Frosinone, che non sta vivendo un bel periodo in campionato, potete rischiare Karnezis.

FROSINONE: Non trovo nessun giocatore da consigliarvi in questo momento. Frosinone con pochissime chance di vittoria. Se si ha problemi di formazione si può schierare Ciofani, ma è ancora a secco.

JUVENTUS-ATALANTA (15.00)

JUVENTUS: Settimana travagliata in casa Juventus. Come uno tsunami le parole di Zamparini su Dybala (secondo il presidente del Palermo, Allegri sta rovinando l’attaccante argentino); ma, stando alle ultime, Dybala potrebbe trovare una maglia da titolare. Schieratelo perché ha sempre fatto bene; potete rischiare anche Cuadrado, che è in ottima forma, e Pogba, che deve ritrovarsi ma ha dei colpi improvvisi che lo hanno reso grande nelle scorse annate. 

ATALANTA: Quei due lì davanti fanno paura, anche allo Juventus Stadium. Sto chiaramente parlando di Maxi Moralez e il Papu Gomez. Per il resto, stiamo comunque parlando di una partita in trasferta contro la Juventus, quindi eviterei Sportiello e la difesa bergamasca. 


MILAN-SASSUOLO (15.00)

MILAN: Se i rossoneri non vincono, per Mihajlovic sarranno guai. E non comincia neanche tanto bene questo fine settimana per l’allenatore milanista: dopo i forfait di Balotelli e Bertolacci, si aggiunge anche Bacca in dubbio fino all’ultimo minuto prima della partita. In caso di forfait del colombiano, date fiducia a Luiz Adriano. Chi non delude mai invece è Bonaventura, schieratelo senza pensarci due volte.

SASSUOLO: Quando vede il rossonero si trasforma. Chi è? Ovviamente Domenico Berardi. Schieratelo perché potrebbe trovare ancora una volta il gol contro il Milan. A centrocampo Duncan e Missiroli certezze da 6, più rischiosi Cannavaro, Acerbi e Consigli.


LAZIO-TORINO (18.00)

LAZIO: Candreva e Felipe Anderson vanno schierati, anche se hanno sulle gambe i minuti di EL. Da evitare Mauricio che è stato espulso dopo soli sei minuti nel match di EL. 

TORINO: Da schierare ovviamente a Baselli, dubbio Acquah/Benassi che saranno in ballottaggio tra di loro. Può soffrire la retroguardia con la fisicità dell’attacco laziale. 


FIORENTINA-ROMA (18.00)

FIORENTINA: Gran partita al Franchi. Si affrontano due squadre in ottima forma. Se avete giocatori dei viola, schierateli. 

ROMA: Torna Salah a Firenze ma non dovrebbe partite titolare. Per il resto stesso discorso fatto per la Fiorentina. 

 

CHIEVO-NAPOLI (20.45)

CHIEVO: Ottima squadra quella di Maran che gioca e segna. Contro però incontra un Napoli devastante. Evitate Bizzarri e i vari difensori. Possono intrigare Birsa e Paloschi.

NAPOLI: Poche storie, è la squadra più in forma del campionato. Schierate tutti i giocatori che avete. Piccolo dubbio su Reina, che “può” avere problemi con le ripartenze del Chievo. Clivensi che sono sempre stati la bestia nera del Napoli, ma a questo giro è veramente dura.
Con questa ultima partita si chiude la consueta puntata con i suggerimenti per il fantacalcio. Speriamo di assistere ad una domenica ricca di gol ed emozioni e che i nostri consigli permettano ai fantallenatori di ottenere numerosi bonus.

L’appuntamento con i consigli sulle formazioni è fissato sempre per martedì con il turno infrasettimanale, mentre domani mattina alle 11 ci sarà la pubblicazione delle formazioni ufficiali di tutte le partite del weekend.

  Claudio Rosa