SABATO 30 APRILE 

UDINESE – TORINO (18)

UDINESE: Thereau è stato l’uomo in più quest’anno per l’Udinese. La partita non ha una grande importanza sulla classifica, potete rischiare qualcuno (Widmer, B.Fernandes, Badu).

TORINO: Belotti ha giocato una seconda parte di stagione super. In difesa invece, rischio malus.
CHIEVO – FIORENTINA (20.45)

CHIEVO: Bizzarri si può rischiare. In attacco Floro Flores favorito su Inglese. Hetemaj dovrebbe giocare, ma c’è il rischio ammonizione.

FIORENTINA: Kalinic la sicurezza. Occhio ai trequartisti; oltre a Bernardeschi potrebbe avere un’occasione anche Mati.
DOMENICA 1 MAGGIO
JUVENTUS – CARPI (12.30)

JUVENTUS: Vorranno sicuramente festeggiare lo scudetto davanti ai loro tifosi con una vittoria. Consigliatissimi tutti.

CARPI: Partita difficilissima per una squadra che cerca punti salvezza. Meglio evitare.
EMPOLI – BOLOGNA (15)

EMPOLI: Anche questa è una partita che ha poco da dire. Dall’Empoli si possono sempre pescare dei jolly per leghe da 8/10 partecipanti.

BOLOGNA: Giaccherini e Floccari nell’ultima hanno segnato. Mirante può essere schierato.
MILAN – FROSINONE (15)

MILAN: Disastro totale. Difficile consigliare qualcuno, forse solo Donnarumma che non sfigura mai (ma occhio a possibili gol subiti).

FROSINONE: Cercano punti salvezza, e chissà che non possano fare un colpaccio contro un Milan in caduta libera. Se dovete rischiare qualche giocatore del Frosinone, è il momento giusto.
PALERMO – SAMPDORIA (15)

PALERMO: Sono in zona retrocessione e devono vincere. Gila è andato in gol nell’ultima partita. Per salvare i siciliani servono le sue reti e le giocate di Vasquez. Occhio alla difesa.

SAMPDORIA: Ormai il campionato per i blucerchiati ha poco da dire. Si può rischiare Viviano, costante invece Fernando.
SASSUOLO – VERONA (15)

SASSUOLO: Rincorsa al sesto posto per i neroverdi. In grande spolvero Sansone, da sicurezza invece la coppia Acerbi-Cannavaro.

VERONA: L’obiettivo è terminare il campionato con un po’ di dignità. Difficile però consigliare qualcuno dell’Hellas in questo momento.
LAZIO – INTER (20.45)

LAZIO: Biglia indisponibile. Fiducia a Djordjevic che è andato in gol nell’ultima partita. Evitare la difesa.

INTER: Jojo confermato, e con lui Icardi. Handanovic si può schierare.
LUNEDI 2 MAGGIO


GENOA – ROMA (19)

GENOA: Partita decisamente più importante per la Roma che per il Genoa. Laxalt e Ansaldi possono comunque regalare dei bonus, come Pavoletti.

ROMA: Manca Pjanic. Naingollan viene da un gol importantissimo contro il Napoli, ma si può far distrarre dalle voci di mercato. La difesa comincia a dare sicurezze.
NAPOLI – ATALANTA (21)

NAPOLI: Higuain non vuole mollare, ovviamente da schierare. Il centrocampo fatica un po’ ma con la spinta del San Paolo tutto è più facile

ATALANTA: Partita difficile. Napoli in piena corsa Champions, bergamaschi salvi da tempo. Borriello sta vivendo una seconda giovinezza, Sportiello sta diventando un top tra i portieri in Serie A.
E con questo è tutto. Ci vediamo con le probabili formazioni di domani mattina.