Il primo turno del girone di ritorno si aprirà questa sera con i due anticipi Chievo Verona – Udinese e Fiorentina – Inter. Di seguito le indicazioni su chi mettere e chi evitare al fantacalcio.

 

Venerdì 5 gennaio

Chievo Verona – Udinese (ore 18)

Sfida tutta da gustare tra due squadre che stanno attraversando momenti differenti. Il Chievo è reduce dalla pesante sconfitta a Benevento: per il riscatto dei gialloblù puntate su BirsaInglese non è al meglio, potrebbe andare in panchina ed essere distratto dalle voci di mercato, è un azzardo. L’Udinese viene da cinque giornate di fila: dentro Barak, Stryger Larsen e Lasagna, mentre ora come ora non ci sono giocatori che eviteremmo; il sei può essere portato da tutti.

Fiorentina – Inter (ore 20.45)

È senza dubbio il big match della giornata insieme a Roma – Atalanta: entrambe le squadre vengono da due pareggi e hanno voglia di riscattarsi. Puntate su Simeone, Icardi, Chiesa e PerisicPezzella è una garanzia, così come Vecino, mentre eviteremmo i terzini.

Sabato 6 gennaio

Torino – Bologna (ore 12.30)

Prima sulla panchina del Toro per Mazzarri: per ottenere la prima vittoria punterà su Iago Falqué e BaselliNiang invece continua a non convincere troppo. Nel Bologna spazio al solito Verdi e al ritrovato Destro, mentre può dire la sua Nagy, in ballottaggio con Donsah.

Benevento – Sampdoria (ore 15)

Morale alle stelle per i padroni di casa dopo la prima vittoria in campionato. Per puntare ad una storica doppietta l’unico in grado di fare miracoli può essere Coda. La Samp però non vuole lasciare punti al Vigorito: mettete Praet Quagliarella, non deluderanno le vostre aspettative.

Genoa – Sassuolo (ore 15)

Partita che può dare spettacolo, così come può rivelarsi deludente. Nel Genoa il più informa è Perin ma il Sassuolo viene dal 2-2 sul campo della Roma e può essere motivato. Mettete Taraabt, è uno dei pochi a creare superiorità. Nel Sassuolo spazio a Politano, ultimamente sempre fra i migliori, mentre Berardi rientra dall’infortunio ma l’insufficienza è sempre dietro l’angolo.

Milan – Crotone (ore 15)

Partita delicata per i rossoneri che in questo girone di ritorno devono indubbiamente migliorare la classifica. Potete puntare su Cutrone e Suso mentre darei una chance anche a Calhanoglu, apparso in grande spolvero. Da evitare Romagnoli. Per quanto riguarda i calabresi si a Budimir mentre terrei in panchina Cordaz, in odore di malus.

Napoli – Verona (ore 15)

Il Napoli vuole continuare a vincere e si affiderà all’uomo del momento: Hamsik. Da rischiare anche Mertens e il solito Insigne. Da evitare Mario Rui. Per quanto riguarda i veronesi attenzione ai malus di Nicolas mentre uno dei pochi da schierare è Verde.

Spal – Lazio (ore 15)

Partita proibitiva per i ferraresi che, per arginare la solida difesa biancoceleste, si affiderà al duo offensivo Floccari – Antenucci. Da evitare la retroguardia. Capitolo Lazio: Milinkovic e Immobile sono due assolute certezze mentre da evitare Bastos.

Roma – Atalanta (ore 18)

Forse il big match della giornata. In attacco Dzeko vuole tornare a segnare per scacciare la crisi e, in mezzo al campo, Pellegrini è una certezza. Da evitare Gonalons, non entrato ancora negli schemi di Di Francesco. Per quanto riguarda i bergamaschi, carichi a mille dopo il passaggio del turno in Coppa Italia, puntate sul solito Cristante, anche se resta in ballottaggio e su Hateboer. Da evitare Petagna.

Cagliari – Juventus (ore 20.45)

Contro questa Juve eviterei i giocatori del Cagliari che avranno parecchie difficoltà contro i campioni in carica. L’unico che può essere rischiato è Pavoletti ma anche lì, se avete di meglio, lasciatelo a riposo. Discorso inverso invece per la Juventus, qui avete davvero l’imbarazzo della scelta. Chiunque può darvi dei bonus.

 

La rubrica FANTagentianonimi vi da appuntamento a mercoledì prossimo con i top/flop di giornata. Buona Epifania a tutti!

A cura di Gabriele Burini e Michael Procopio