CONSIGLI-SCONSIGLI 16 GIORNATA

Siete pronti per una nuova giornata di campionato? Avete dubbi su chi schierare o su chi non schierare per la vostra formazione al fantacalcio? Allora siete nel posto giusto, come sempre AgentiAnonimi ha pensato al vostro piacere e quindi vi diamo il bentornati per la nostra solita rubrica dei consigli-sconsigli per il fantacalcio. Analizziamo accuratamente chi, secondo noi, può far bene e chi può deludere.

Sabato 12 Dicembre

GENOA-BOLOGNA

Genoa: Per il grifone difficile non puntare su Perotti, da evitare la retroguardia che, Perin a parte, non garantisce bonus particolari.

Bologna: Destro vuole confermarsi dopo le 2 reti siglate settimana scorsa contro il Napoli e con lui anche Diawara, una delle più belle sorprese di questo campionato. Da evitare Mounier.

SASSUOLO-TORINO

Sassuolo: Acerbi è il classico giocatore da sufficienza piena quindi se lo avete, schieratelo, con lui andate sul sicuro. Non si può dire la stessa cosa di Defrel invece, troppo discontinuo il francese.

Torino: Per quanto riguarda i granata, Padelli è da evitare (soprattutto dopo la svista contro la Roma) mentre potrebbe regalare gioie Baselli, vero fulcro della manovra degli 11 di Ventura.

PALERMO-FROSINONE

Palermo: Vazquez si deve caricare la squadra sulle proprie spalle, la salvezza dei siciliani dipenderà molto dalle prestazioni dell’italo-argentino. Gilardino ha voglia di segnare mentre la retroguardia rosanero ultimamente ha sofferto troppo.

Frosinone: Ciofani è sempre il giocatore che crea più occasioni mentre in difesa Diakitè non lo schiererei.

UDINESE-INTER

Udinese: Iturra è oramai abbonato alle ammonizioni quindi non garantisce bonus, cosa che invece può fare la punta dei friuliani Thereau, vero bomber dei bianconeri.

Inter: “ora o mai più Maurito Icardi” si staranno dicendo molti di voi, il capocannoniere della scorsa stagione ha bisogno di ritrovare la via della rete ed è pronto a sbloccarsi al Friuli. Jovetic, dopo un avvio di stagione entusiasmante pare si sia smarrito invece.

Domenica 13 Dicembre

EMPOLI-CARPI

Empoli: Come sempre la manovra pende dai piedi e dal talento di Saponara che, assieme a Maccarone proveranno a colpire gli emiliani. I toscani in questo momento sembrano tutti in stato di grazia quindi ci è difficile dire chi può deludere…. Forse i terzini ma è un’ardua decisione.

Carpi: Borriello in questo momento è uno dei più in forma quindi schieratelo senza ripensamenti. Letizia si sta dimostrando uno dei terzini più forti del nostro campionato. Non punterei su Pasciuti.

MILAN-VERONA

Milan: Bacca sì o Bacca no? Il colombiano è da circa un mese che non segna ma merità un’altra chance e sono sicuro che non fallirà questa volta. De Sciglio da evitare.

Verona: difficile non schierare Toni, sarà lui l’uomo in più dei veronesi. In porta Gollini non lo vedo bene come del resto tutta la retroguardia.

CHIEVO-ATALANTA

Chievo: Inglese e Meggiorini sono pronti a colpire anche i bergamaschi. Chi può deludere, invece, è Castro.

Atalanta: Gomez-Moralez si stanno rivelando 2 delle ali offensive migliori del nostro campionato, cosìccome De Roon si sta dimostrando un acquisto azzeccato. Da evitare Cigarini, forse quello che da meno garanzie dei 3 di centrocampo.

NAPOLI-ROMA

Napoli: beh difficile non schierare Higuain e Insigne. Reina lo terrei a riposo almeno per questa giornata.

Roma: Pjanic e Florenzi sono regolarmente tra i migliori della Roma mentre la retroguardia romanista potrebbe soffrire e non poco l’aggressività e il talento dei 3 di attacco dei partenopei.

JUVENTUS-FIORENTINA

Juventus: Dybala è l’astro nascente e Buffon la garanzia di solidità. Non rischierei Chiellini che, su quella fascia se la vedrà con Bernardeschi, non proprio un cliente semplicissimo da gestire.

Fiorentina: Per i viola mi sembra scontato dire Borja Valero, vero cervello dei viola. Bernardeschi si sta dimostrando pronto per la nazionale mentre Tatarusanu potrebbe subire qualche rete.

LAZIO-SAMPDORIA

Lazio: Biglia è da schierare, di certo non è colpa sua se la Lazio non gira e con lui metterei anche Parolo che ci mette sempre l’anima in ogni partita. La difesa della Lazio è da tenere d’occhio, troppo rischioso.

Sampdoria: Soriano ed Eder devono trascinare i blucerchiati fuori da una crisi che sembra non finire più. A deludere le aspettative potrebbe essere Cassano, troppo fuori forma il fantasista barese.

E con questo terminiamo l’appuntamento con i consigli-sconsigli per l fantacalcio di questa 16 giornata. Auguro a tutti di passare un sereno weekend fatto all’insegna del calcio e della passione che ci contraddistingue per questo meraviglioso gioco.

image

A presto!