Etoo

 

Il 25 agosto 2014 l’Everton ufficializza l’ingaggio del giocatore. Il camerunense ha sottoscritto un contratto biennale con i Toffees, domani verrà sottoposto alle visite mediche.

Attaccante rapidissimo, in possesso di un innato fiuto del goal e un tiro preciso, gioca prevalentemente da prima punta, ma all’Inter, sotto la guida di Mourinho, è stato adattato anche come esterno in un tridente offensivo e trequartista esterno in un 4-2-3-1.

Dotato di grande intelligenza tattica, è considerato per le sue qualità dentro e fuori dal campo un leader silenzioso, nota positiva ma allo stesso tempo negativa, il camerunense ha girato ed ha giocato in tutto il mondo, ma a parte l’Inter non si è mai legato profondamente con una squadra o con un allenatore.

In ogni caso resta un top player, con un ingaggio tale e nonostante l’età avanzi è sicuramente un innesto davvero importante per i Toffees che hanno così finalmente trovato l’uomo da affiancare all’altro acquisto estivo Lukaku.

EB

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.