La notizia che era nell’aria da settimane si è trasformata in realtà: Ronald Koeman non è più l’allenatore dell’Everton. A comunicarlo è proprio il club di Liverpool con una nota pubblicata sul proprio sito.

Koeman paga un inizio di stagione terribile dopo un mercato dove sono stati ceduti pezzi pregiati del club ma sono arrivati giocatori del calibro di Rooney e Sigurðsson. In Premier League The Toffees sono terzultimi con soli otto punti dopo nove giornate, mentre in Europa League sono all’ultimo posto del girone guidato dall’Atalanta.

Dopo la pesante sconfitta di ieri in casa contro l’Arsenal, il tecnico olandese aveva detto di non essere preoccupato per un possibile esonero, lasciando ogni decisone al club.

Koeman lascia dunque la guida dell’Everton dopo esserne diventato tecnico nel giugno 2016.

A cura di  Gabriele Burini (@burini32)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI