http://int.search.tb.ask.com/search/video.jhtml?n=781af06f&p2=%5EB5J%5Exdm182%5ETTAB01%5Eit&pg=video&pn=1&ptb=7B49BA9F-38ED-4BA7-B6F1-DE925E4505DA&qs=&searchfor=sturaro&ss=sub&st=tab&tpr=sbt

Noi di Agenti Anonimi abbiamo intervistato Carlo Volpi, agente FIFA e procuratore di Sturaro che, con grande disponibilità, ha risposto alle nostre domande sia di mercato, sia di carattere generale.

Stefano Sturaro potrebbe rinnovare con la Juve, oppure potrebbe lasciare Torino per giocare con continuità?
“Abbiamo raggiunto un accordo di massima sul contratto di Sturaro, con reciproca soddisfazione del giocatore e della società, mancano solo i dettagli…sarà poi la Juve a comunicare la chiusura, per cui…è volontà di entrambe le parti di proseguire il rapporto e, anzi, portarlo a una scadenza più lunga”.

Pioli è la scelta giusta per riportare l’entusiasmo dei tifosi dell’ Inter e per ritrovare un gioco fluido che faccia divertire? Che ne pensa dei 25 milioni più 3 di bonus per Gabigol, giusto spenderli o era meglio prendere un già giocatore pronto?
“Pioli è un uomo capace, se la dirigenza lo supporterà farà bene…importante che la società dia forza all’allenatore, per essere “forte” con il gruppo. Gabigol è un giovane calciatore…trasportato da pochi mesi in un mondo totalmente nuovo, è assolutamente necessario il suo ambientamento..prima come uomo. L’Inter ha in organico nel reparto avanzato giocatori già pronti e forti, l’investimento su il giovane di talento era giusto…sulle cifre spese non amo mai commentarle”

Caldara, Petagna, Gagliardini, Belotti, Benassi e tanti altri. Il calcio italiano può ritornare a sorridere?
“Sì, molti giovani stanno facendo bene, la serie A è un campionato estremamente competitivo e difficile, che pretende continuità nelle prestazioni….,se no si è solo fuochi di paglia, sono ottimista comunque sul ricambio generazionale”.

La Roma può mettere in seria difficoltà la Juve per lo scudetto, oppure le manca ancora qualcosa per essere al livello dei bianconeri?
La Roma ad oggi ha numeri che la indicano come una  seria candidata a scalzare l’egemonia  della Juve, ma anche le squadre che ora appaiono attardate possono rientrare….sicuramente la Juve è una corazzata, guidata bene sia dallo staff tecnico che dirigenziale, ad oggi è la società guida dell’Italia nel mondo.

Che cosa ne pensa di questo United, finora deludente, dopo aver speso moltissimo?
Lo United è la prova provata che ottimi giocatori pagati cifre importanti non fanno una squadra, ci vuole tempo per trovare gli equilibri e notoriamente nel calcio nessuno ti aspetta,ma ho imparato..che i valori alla fine escono.

di Simone Bellitti

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI