Poco fa, grazie al lavoro dei nostri inviati all’Hotel Melià di Milano, siamo riusciti ad intercettare Dario Baccin, vicedirettore sportivo dell’Inter, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito ad un imminente passaggio al Sassuolo dei giovani nerazzurri Pinamonti e Valietti:”È un’operazione che speriamo possa andare in porto a breve, non mi risulta che l’attaccante abbia detto di no agli emiliani. Non posso confermare le cifre, ma abbiamo deciso di cedere con ‘recompra’ per accelerare la crescita del ragazzi e valutarli in un altro contesto. Da noi avrebbero faticato ad inserirsi, così potranno provare ad essere protagonisti e nel caso riguadagnarsi la maglia dell’Inter. Operazione che serve per il bilancio, ma anche per far crescere i nostri ragazzi”.

Da quanto abbiamo preso, i nerazzurri incasserebbero dalle due cessioni complessivamente 8 milioni di euro ed avrebbero il diritto di riacquisto fissato a 16 milioni, cifra pattuita per entrambi i giocatori.

a cura di Antonio Alicastro