https://www.youtube.com/watch?v=i7Zi8ICHAcs

https://www.youtube.com/watch?v=i7Zi8ICHAcs

Amadou Diawara, nato a Conakry (Guinea) nel 1997, è un giovane centrocampista che milita nel Bologna, squadra per cui è tesserato dal giugno 2015.
Al suo arrivo in Italia, è stato inizialmente tesserato per la società dilettantistica del Virtus Cesena, per poi passare nel 2014 al San Marino, squadra di Lega Pro, dove ha collezionato 15 presenze.
Diawara è un “osservato speciale” da parte di molte società che sono interessate ai progressi di questo ragazzo, su cui la compagine emiliana ha puntato molto, a dispetto della sua giovane età: ha personalità, buon fisico e nessuna paura di impostare il gioco nel cuore della mediana.
In Bundesliga si interessa a lui l’Eintracht Francoforte; ma in Italia sono molte le squadre che lo stanno seguendo, tra le big che lo seguono ci sono Fiorentina, Roma, ma più di tutte, la Juventus.
Nel corso del campionato appena iniziato Diawara è sempre stato in campo con il suo Bologna, entrando in corsa nelle prime tre partite e schierato come titolare nelle successive e “soffiando” il posto al titolare Crisetig.
Le prestazioni di Diawara nelle partite del campionato 2015/16 fin qui disputate e, in particolare, di quella giocata contro l’Inter, dove ha dimostrato con personalità, guidando da leader il centrocampo rossoblu’, trovandosi sempre al posto giusto nel momento giusto, accrescono sempre di più l’interesse della squadra torinese.
Voci di corridoio dicono che il club bianconero sarebbe disposto a versare 4-5 milioni alla società bolognese, per “bloccarlo” per il 2016/2017.