Eusebio Di Francesco, dopo la bella vittoria di domenica contro il Cagliari è tornato a parlare del suo futuro. Lo aveva già fatto un paio di settimane fa e noi avevamo riportato le sue dichiarazioni in questo articolo. Il tecnico dei neroverdi ha nuovamente sottolineato la presenza di una clausola nel suo contratto e ha comunicato che in settimana si incontrerà con la dirigenza per parlare del suo futuro. Ecco le sue parole:”Il futuro appartiene ai giovani. Per me come allenatore di sicuro c’è il Sassuolo. In questa settimana decideremo insieme alla società il da farsi. Io ho un contratto, con una clausola: valuteremo il futuro con la società.

La parte più significativa delle dichiarazioni di Di Francesco però non è quella che avete appena letto. Il tecnico abruzzese infatti ha poi aggiunto alcune parole al miele nei confronti della Roma, società alla quale è fortemente legato per il suo passato da calciatore (con i giallorossi ha vinto anche uno scudetto nella stagione 2000-2001):“Al di là delle squadre a cui sono legato credo sia gratificante per un allenatore l’idea di poter crescere, anche in altri club. Io sono legato alla Roma, questo comunque è cosa diversa, essendo un professionista. Però fa piacere.

Che Di Francesco piaccia alla Roma non è una novità. Infatti, se Monchi non dovesse riuscire a convincere Emery a raggiungerlo nella Capitale, la scelta del D.S. dovrebbe ricadere sull’attuale allenatore del Sassuolo. Dopo l’ottimo lavoro svolto in Emilia, Eusebio Di Francesco, è pronto quindi a cambiare aria ed a cogliere chissà, un chance su una grande panchina del nostro calcio.

di Andrea Carbonari

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI