Quale futuro per Deulofeu? L’esterno dell’Under 21 della Spagna, che ha militato nell’ultima parte del campionato nel Milan, in prestito dall’Everton, potrebbe ritornare tra le fila dei blaugrana. Ecco le parole del suo agente:

Il ragazzo sta molto bene in questo periodo, senza dubbio. E’ felicissimo e concentrato sull’Europeo Under 21. Sul futuro io non posso esprimermi: la decisione non spetta a me. Le parti in gioco sono Everton e Barcellona. Saranno questi due club a decidere il futuro del ragazzo. Dobbiamo solo aspettare“.

Sono 12 i milioni per la recompra dell’esterno spagnolo da parte del Barcellona, la quale, almeno fino a qualche settimana fa, era orientata a riabbracciare il talentuoso Deulofeu. Con il Milan che resta, comunque, a guardare la situazione nel caso si aprisse uno spiraglio per l’acquisto del cartellino. Ma, come ribadito dall’agente, le uniche parti in gioco sono i blaugrana e i Tofees, i quali discuteranno, senza dubbio, del futuro del giocatore una volta terminato l’Europeo. Infatti, l’agente ha ribadito che l’opzione Milan è molto complicata: “Direi di sì, un’opzione molto difficile”.

Replica però il ragazzo: “Sono cambiato pmolto, sia come persona che come giocatore. Sono più maturo, decisamente più paziente e ora so cosa fare in ogni momento. Ho capito che bisogna lasciare il proprio Paese e vivere esperienze in spogliatoi di categoria e con giocatori dai quali si possa sempre imarare: questo aiuta a fare esperienza. Il futuro? Voglio conquistare il mondo e continuare a salire. Sono molto contento per il periodo al Milan dove sono stato felice, era quello che cercavo“.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI