Il gallese è molto ricercato in Inghilterra, dove ha lasciato un bel ricordo

Gareth Bale sembra sempre più vicino a lasciare il Real Madrid. Dopo il ciclone che ha travolto la squadra spagnola (con l’esonero di Lopetegui nel mezzo), il giocatore non sembra più convintissimo di rimanere.

A dire il vero, a tentare di “farlo fuori” ci sarebbe l’intero spogliatoio, come riportato in esclusiva da El Chiringuito TV.

Non è chiara la motivazione a causa della quale i compagni non vorrebbero più il gallese con loro. Sta di fatto che i calciatori avrebbero chiesto la sua cessione direttamente alla società.

Di tutta risposta, la dirigenza blanca starebbe pensando seriamente a questa ipotesi, visto che il numero 11 gode anche di un certo appeal. Soprattutto in Inghilterra, dove le due squadre di Manchester e il Liverpool si sarebbero messe subito sulle sue tracce. Si parla, infatti, di una possibile offerta da 100 milioni che potrebbe presto giungere dalle parti del Regno Unito.

Tuttavia, il Real preferirebbe utilizzare Bale come pedina di scambio per arrivare ad Hazard del Chelsea.

Ora è presto per saperne di più, anche perché, se l’indiscrezione fosse confermata, avrebbe del clamoroso.

Certo è che, se il calciatore fosse messo sul mercato, ci sarebbe il serio “rischio” di scatenare un’asta internazionale.

Per il momento, comunque, il futuro di Bale è sempre più lontano da Madrid.

A cura di Samuel Giuliani