La sconfitta patita dai bavaresi ieri sera ad opera della cenerentola Rostov ha quasi relegato al secondo posto la squadra allenata da Carlo Ancelotti, basterà infatti un solo punto all’Atletico Madrid per staccare il pass per gli ottavi di finale da testa di serie.

Dopo un inizio convincente con la vittoria della Supercoppa di Germania, nell’ultima settimana è cominciato un momento davvero cupo per il tecnico emiliano, con la sconfitta rimediata nell’ultima giornata di Bundesliga dal Borussia Dortmund, che ha provocato la perdita del primato in classifica in favore del Lipsia.

Bayern Monaco chiamato a rialzarsi già da sabato, quando ospiterà il Bayer Leverkusen per provare a riacciuffare la testa della classifica.

Il club bavarese è la quarta esperienza estera per Ancelotti, che dopo le biennali esperienze con Chelsea e la conquista al primo anno del Double Premier-F.A. Cup, Psg con la vittoria in campionato e Real Madrid con una Coppa del Re e della “Decima” Champions, prova adesso ad arricchire il suo palmares con questa esperienza nel campionato tedesco.

Lorenzo Garbarino

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI