Copa Libertadores

Dopo il sorteggio del 1° turno della Copa Sudamericana e le durissime sfide tra Argentina e Brasile che sono uscite dall’urna di Luque (Paraguay, sede della CONMEBOL), anche la Copa Libertadores ha conosciuto gli accoppiamenti e i match dell’edizione 2018, che com’era accaduto già nel 2017 vivrà tre playoff prima della fase a gironi vera e propria: un sistema che ha funzionato e viene ripetuto, regalando suspense e sfide dall’elevato contenuto storico. Ancor di più in una Copa che vede 17 vincitrici (su 25) iscritte a quest’edizione: ecco dunque tutti gli accoppiamenti turno per turno.

PLAYOFF: OLIMPIA SCHEGGIA IMPAZZITA, REVIVAL PER LA CHAPE– La grande protagonista di questi playoff dovrebbe essere l’Olimpia, che partirà dal 1° turno e va a pescare una delle più difficili tra quelle ”papabili”: la sfidante del Decano sarà il Montevideo Wanderers, e nel 2° turno ecco la potenziale sfida al Junior, con incrocio finale con la vincente di Carabobo-Guarani. Le grandi sfide, come si era intuito dal potenziale Olimpia-Junior, arrivano già dal 2° playoff: molto interessante Chapecoense-Nacional Montevideo, una rivincita della fase a gironi 2017, intrigante la possibile sfida tra Universitario (farà il 1° turno) e Wilstermann, imprevedibile Banfield-Independiente del Valle, mentre il Vasco da Gama sfiderà l’Universidad de Concepcion (che ha battuto 2-1 l’Union Española nel ritorno dello spareggio cileno). Le 8 vincenti del 2° turno si sfideranno nel 3° turno, e anche qui ci sono incroci pericolosi e intriganti, come potete vedere dal recap sottostante: ecco tutte le sfide dei playoff.

1° TURNO DEI PLAYOFF (22 e 26/1)

E1: Montevideo Wanderers (Uru)-Olimpia (Par)
E2: Macarà (Ecu)-Deportivo Tachira (Ven)
E3: Oriente Petrolero/Bol)-Universitario Deportes (Per)

2° TURNO DEI PLAYOFF (30-31/1, 1/2 e 6-7-8-2)

C1: E2-Independiente Santa Fé (Col)
C2: Chapecoense (Bra)-Nacional Montevideo (Uru)
C3: E3-Jorge Wilstermann (Bol)
C4: Carabobo (Ven)-Guarani (Par)
C5: E1-Junior (Col)
C6: Universidad de Concepcion (Chi)-Vasco da Gama (Bra)
C7: Banfield (Arg)-Independiente del Valle (Ecu)
C8: Santiago Wanderers (Chi)-Melgar (Per)

3° TURNO DEI PLAYOFF (13-14-15/2 e 20-21-22/2):

G1: C1 vs C8
G2: C2 vs C7
G3: C3 vs C6
G4: C4 vs C5

LA FASE A GIRONI: GRUPPO DI FERRO PER L’INDEPENDIENTE, SFIDE INTRIGANTI PER BOCA E RIVER– Come di consueto, il sorteggio dei gironi della Copa Libertadores regala sfide emozionanti e cariche di pathos, e la palma di più sfortunata nel sorteggio capita senza dubbio all’Independiente: il Rojo, che ha perso quest’oggi Ariel Holan, capita nel gruppo 7 insieme a Corinthians (campione brasiliano), Millonarios (campione colombiano) e Deportivo Lara, e dovrà sudarsi il passaggio in ogni singola gara. È sicuramente questo il gruppo più duro della Copa Libertadores 2018, ma anche Boca Juniors e River Plate avranno sfide interessanti: gli xeneizes affrontano Palmeiras, Alianza Lima e G4 (che potrebbe essere una tra Olimpia, Junior e Guarani), i Millonarios sfideranno Emelec (revival della fase a gironi 2017), Flamengo (!) e G1 (in teoria, l’Independiente Santa Fé). Due gironi decisamente complicati, mentre la palma di gruppo più facile va sicuramente al gruppo 1, quello del Gremio: i campioni in carica trovano sulla loro strada Cerro Porteño, Defensor Sporting e Monagas, squadre da non sottovalutare, che non sembrano poter mettere in dubbio la qualificazione dei brasiliani. Molto equilibrato il gruppo 5 (Cruzeiro, U de Chile, Racing e una tra Wilstermann, Vasco da Gama ecc), stuzzicante il girone dell’Atletico Nacional di Jorge Almiron (Bolivar, Colo Colo e Delfin), divertente il nuovo incrocio tra Atlético Tucumán e Peñarol, che si ritrovano dopo la fase a gironi dell’edizione appena conclusa. Ecco tutti i gruppi della Copa Libertadores 2018: ricordiamo che la fase a gironi inizierà a fine febbraio proseguendo fino a fine maggio, e complice il Mondiale gli ottavi saranno ad agosto.

GRUPPO 1: Gremio (Bra, detentore), Cerro Porteño (Par), Defensor Sporting (Uru), Monagas (Ven)

GRUPPO 2: Atletico Nacional (Col), Bolivar (Bol), Colo Colo (Chi), Delfin (Ecu)

GRUPPO 3: Peñarol (Uru), Libertad (Par), The Strongest (Bol), Atlético Tucumán (Arg)

GRUPPO 4: River Plate (Arg), Emelec (Ecu), Flamengo (Bra), G1

GRUPPO 5: Cruzeiro (Bra), Universidad de Chile (Chi), Racing Avellaneda (Arg), G3

GRUPPO 6: Santos (Bra), Estudiantes (Arg), Real Garcilaso (Per), G2

GRUPPO 7: Corinthians (Bra), Independiente (Arg), Millonarios (Col), Deportivo Lara (Ven)

GRUPPO 8: Boca Juniors (Arg), Palmeiras (Bra), Alianza Lima (Per), G4.

(di Marco Corradi, @corradone91)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU: AGENTI ANONIMI.