Acque più calme fra il Chelsea e Antonio Conte? Dalle parole dell’agente Federico Pastorello a Rai Sport, i rapporti fra l’allenatore pugliese e la società sarebbero migliorati, dopo alcuni mesi molto complicati. “Lo vedo ancora al Chelsea l’anno prossimo- ha dichiarato Pastorello – Antonio ha un contratto ancora di un anno e mezzo, e non gli piace lasciare le cose a metà”. Volontà di proseguire quindi, nonostante le molte voci che danno quasi per certo il suo addio a giugno.

In questi giorni, sempre più caldo è il dibattito sul futuro ct della Nazionale: molti i nomi che circolano, fra cui anche quello di Conte, per cui sarebbe un ritorno dopo il brillante europeo francese. Pastorello però ha chiuso ogni possibilità: “Antonio ha già fatto il suo percorso in Nazionale, preferisce lavorare ogni giorno con la squadra”.

Luca Mombellardo