Il West Ham ha annunciato oggi l’acquisto del 22enne francese, Arthur Masuaku.

L’acquisto di un terzino sinistro era diventato una priorità per il manager Slaven Bilic, dopo l’infortunio al ginocchio di Aaron Cresswell, che lo terrà lontano dal campo di gioco per quattro mesi.

Ora gli Hammers hanno sistemato la difesa in vista dell’avvio della Premier League, proprio grazie all’acquisto di Masuaku, strappato alla folta concorrenza. Diverse squadre italiane, infatti, erano interessate al terzino francese: l’Inter e la Roma si erano mosse da tempo per uno dei migliori prospetti in circolazione nel ruolo e anche la stessa Juventus in passato aveva fatto dei sondaggi con l’Olympiakos per il francese.

Per Masuaku il West Ham ha sborsato circa 6 milioni di sterline (poco più di 7 milioni di euro) e il francese ha firmato un contratto quadriennale.

Bilic avrà a disposizione il terzino già per la prima giornata di Premier, che vedrà il West Ham impegnato sul campo del Chelsea. Masuaku, invece, non sarà disponibile nei preliminari di Europa League contro l’Astra Giurgiu visto che ha già disputato i match di qualificazione alla Champions League con l’Olympiakos.

di Valerio Pennati

Arthur Masuaku