Federico Chiesa parla della sua valutazione

In ritiro con la Nazionale italiana, Federico Chiesa ha parlato ai microfoni di Rai Sport poche ore prima della partita tra Italia e Olanda, prevista per questa sera a Torino.

L’argomento trattato dal talento azzurro è la valutazione che la Fiorentina ha di lui: infatti, il club viola per lasciarlo partire chiede una cifra tra i 40 ed i 50 milioni di euro. Questo il pensiero del giocatore:  “Fa piacere perché quello che ho dato in campo è stato ripagato non solo con elogi e complimenti, ma anche con questa valutazione esagerata ma ormai nel calciomercato di oggi non ci si deve più stupire: queste sono le cifre”.

Chiesa ha voluto poi spiegare la sua scelta di non aver un agente che lo segue: “Io senza procuratore? Sì, è una scelta che abbiamo fatto io, mio padre e mia madre perché secondo noi era la scelta migliore in questo momento; poi per il futuro vedremo”. 

Il giovane campioncino piace a diversi top club italiani e nell’ultimo campionato ha fatto veramente bene con la maglia della Fiorentina. Il futuro è tutto dalla sua parte, starà a lui decidere se con i viola con altri club del campionato di Serie A.