Il trquartista belga e faro del Chelsea, Eden Hazard, ha parlato del suo momento nei Blues, ma anche del suo futuro. Intervistato da Marca, il numero 10 non ha nascosto le simpatie verso Zidane e il Real:

Ricordo ancora quando dieci anni fa parlò di me per la prima volta: fu una grande emozione, era il mio idolo da bambino e guardavo sempre tanti video su di lui. Ora è uno dei migliori allenatori al mondo, mi piace quando qualcuno parla bene nei miei confronti.

Vestire la maglia dei Blancos? Tutto è possibile. E qualche sconfitta di troppo in Premier potrebbe aver fatto scattare qualcosa nel giocatore, già finito nel mirino del Real da tempo:

Nel calcio non si sa quello che può succedere, tutto è possibile. Sono comunque felice al Chelsea e penso solo a fare bene a Londra.

Parole che lasciano presagire ad un’apertura, nonostante al momento si tratti per lo più di gratificazioni, con l’ombra di una trattativa vera e propria solamente riscaldata dai raggi di un calciomercato estivo che deve ancora arrivare.

 

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI