nivaldo

Ieri vi abbiamo aggiornato sui primi passi verso la ricostruzione della Chapecoense, che ha ufficializzato l’ingaggio di Vagner Mancini come nuovo tecnico (ecco il profilo dell’erede di Caio Junior), e quest’oggi ecco arrivare altre novità riguardo al ”nuovo” Chape, che dovrà affrontare nel 2017 la sfida della Copa Libertadores, e ricostruire dalle fondamenta la sua squadra, dopo che il tragico incidente ha ridotto ai minimi termini la rosa del club.

Le ultime ore, infatti, non hanno portato alla Chapecoense solo un nuovo allenatore, ma anche una dirigenza rinnovata proprio a causa dello schianto: a conferma delle nostre anticipazioni di ieri, infatti, è arrivato l’annuncio dell’ingaggio di Rui Costa (ex Gremio) come nuovo direttore sportivo del club, e l’arrivo dell’omonimo dello storico 10 portoghese non è l’unico di giornata.

Ha infatti trovato un posto nella squadra dirigenziale della Chapecoense l’ex portiere Nivaldo, che aveva annunciato il ritiro in lacrime nelle ore seguenti alla tragedia, dalla quale si era salvato poichè avrebbe dovuto giocare da titolare la gara di domenica contro l’Atletico Mineiro (la 300a col Chape) e non era stato convocato: il 42enne sarà il nuovo direttore tecnico del club, e lavorerà alla costruzione della squadra insieme a Rui Costa e a Joao Carlos Maringa, rientrato al club dopo l’addio avvenuto nel 2014, e destinato a lavorare da assistente del nuovo ds.

Una dirigenza ben costruita, che avrà un compito difficilissimo, quello di ricostruire da zero una squadra in poco meno di due mesi: la Chapecoense dovrà infatti scendere in campo il 29 gennaio prossimo nella prima giornata del Campeonato Catarinense, e poco dopo avrà la durissima sfida in Recopa Sudamericana ed i primi passi nella Libertadores (in attesa del Brasileirao, che inizierà come di consueto a maggio). Un’autentica sfida dunque, quella che attende il triumvirato del Chape, che da domani in poi inizierà a valutare profili ed annunciare nuovi acquisti, come ha confermato lo stesso Nivaldo ai media brasiliani.

(di Marco Corradi, @corradone91)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU: AGENTI ANONIMI