1. Il Real Madrid vince senza soffrire troppo contro il PSG

Il PSG deve ribaltare il 3-1 dell’andata, ma dovrà far a meno di Neymar. Al posto del brasiliano Emery sceglie Angel Di Maria. Il Real forte del risultato schiera un centrocampo praticamente ristrutturato con Kovacic, Casemiro e Vazquez. Il tecnico Zidane non rinuncia comunque a Cristiano Ronaldo.

La prima occasione è del Real Madrid: Cross di Carvajal per Sergio Ramos che di prima intenzione impensierisce Areola. Sulla respinta, bravo Verratti ad anticipare Varane. 37′ liscio di Dani Alves, palla che arriva tra i piedi di Benzema che si fa ipnotizzare dal portiere francese. Minuto 40 reazione del PSG con il tiro-cross di Di Maria: attento Navas che blocca in due tempi. Ancora francesi con Mbappé che da posizione defilata spara sull’esterno della rete. Prima frazione che si conclude con poche emozioni.

Al 52′ passa il Real Madridalla bellissima di Asensio in profondità per Vazquez: lo spagnolo crossa sul secondo e Cristiano Ronaldo da due passi insacca di testa. Al 66′ si complica la vita il PSG: Marco Verratti protesta vivamente con l’arbitro che non può far altro che estrarre il secondo giallo. Blancos vicinissimi al 2-0: palla che arriva in area tra i piedi di Asensio: lo spagnolo calcia di prima intenzione e centra in pieno il palo esterno.  Al 71 pareggia il PSG: dopo una serie di rimpalli, la palla termina sul corpo di Cavani che involontariamente insacca alle spalle di Navas. Occasionissima per Benzema che, in contropiede,  non serve CR7 e prova il tiro che però esce ampiamente alla sinistra di Areola. Real Madrid che chiude la partita in contropiede, rimpallo in area che favorisce Casemiro. Il brasiliano, trova una deviazione decisiva che spiazza Areola e fa 1-2. Altra occasione per gli spagnoli con il cross di Carvajal che trova liberissimo Vazquez che di prima intenzione colpisce il secondo palo della partita. Isco prova  a rendere più amara la sconfitta ai francesi: bravo Areola a respingere la palla in corner.

Ammoniti: Kovacic (R), Verratti (P), Cavani (P)

Espulsi: Verratti (P)

Formazioni:

PSG (4-3-3): Areola; Dani Alves, Marquinhos, Thiago Silva, Berchiche; Verratti, Thiago Motta, Rabiot; Mbappé, Cavani, Di Maria. All. Unai Emery

Real Madrid (4-4-2): Navas, Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Lucas Vazquez, Casemiro, Kovacic, Asensio; Benzema, Ronaldo. All. Zinedine Zidane.