C’è una nuova pretendente alla corsa per Alvaro Morata. Dopo il Siviglia, nelle ultime ore, si è fatto molto avanti l’Atletico Madrid in cerca di una punta esperta e affidabile da far ruotare con Diego Costa e Kalinic.

Secondo le indiscrezioni dell’Indipendent, i Colchoneros sarebbero favoriti rispetto agli andalusi visto le loro difficoltà a garantire la copertura dell’intero ingaggio del giocatore per questi sei mesi. Il direttore sportivo dei madrileni Andrea Bertà è volato in questi giorni in Inghilterra per trattare con il Chelsea. La volontà del club inglese però non è quella di svendere quindi, se l’affare andrà in porto, si tratterà solo di un prestito in modo che la punta spagnola possa poi tornare alla corte di Maurizio Sarri e lottare per una maglia da titolare. Per il giovane attaccante spagnolo si tratterebbe di un ritorno a Madrid visto che nel recente passato ha indossato la maglia degli acerrimi rivali del Real Madrid collezionando 63 presenze trovando la via della rete in 25 occasioni ma dimostrando di essere decisivo nelle partite clou.

Con un ottavo di finale di Champions League insidioso e una finale al Wanda Metropolitano che chiama, la squadra di Simeone non vuole restare a guardare le altre e sta cercando i rinforzi giusti per disputare al meglio le tre competizioni su cui è ancora in gioco: sarà Morata il grande colpo dei Colchoneros?

Michael Procopio (@Michael_Proc)