Una nuova squadra si iscrive alla lista delle pretendenti di Edinson Cavani. Dopo Juventus e Chelsea, anche l’Atletico Madrid avrebbe messo gli occhi sul Matador.

Il tecnico Simeone avrebbe inserito in cima alla sua lista dei desideri l’uruguaiano, che a Madrid ritroverebbe così anche il compagno di nazionale Godin. Proprio in nazionale i due giocatori dell’Uruguay hanno avuto modo di parlare dell’Atletico.

“Ho parlato con Godin. Mi conosce bene e mi ha fatto sapere che gli piacerebbe che io giocassi con lui. L’Atletico Madrid è una squadra molto competitiva che ha mostrato interesse nei miei confronti e che mi piace molto”

Le parole di Cavani sembrano un messaggio d’amore ai colchoneros. A queste fanno eco anche quelle del compagno di nazionale Godin.

“Cavani mi ha rivelato che gli piacerebbe venire all’Atletico”

L’avventura del Matador a Parigi, nonostante l’addio di Ibrahimovic, sembra essere giunta ormai agli sgoccioli. Cavani sembra intenzionato a lasciare la Francia e a cercare nuovi stimoli altrove, magari proprio all’Atletico. I colchoneros sembrano proprio il club perfetto per Cavani, in quanto per Simeone lo spirito di sacrificio è la dote più importante di tutte.

Il prezzo non è sicuramente alla porta, si parla di circa 50 milioni di euro, ma l’Atletico potrebbe fare un grande sforzo economico per acquistare un giocatore di sicura affidabilità, che andrebbe a creare uno splendido tandem offensivo con Griezmann. E poi si sa come Simeone sia specializzato nel rilanciare giocatori con il morale sotto i tacchi.

Che sia Cavani il giocatore decisivo per provare a vincere la tanto agognata Champions League, sfuggita per due volte all’Atletico di Simeone?

di Valerio Pennati

Godin