Un finale di mercato avvolto dalle polemiche con Capozucca, ds del Cagliari, che ha criticato duramente il Milan, colpevole secondo lui di aver agito in modo illegale nell’acquisto di Mati Fernandez dalla Fiorentina.

Queste le parole del ds dei sardi: “Siamo estremamente delusi da quando successo con Mati Fernandez. Credo dia giusto fare chiarezza su quanto accaduto, noi avevamo un accordo totale con la Fiorentina e con il giocatore per il trasferimento a Cagliari. Alle ore 21 avevamo firmato tutte le carte con il procuratore del ragazzo e con la Fiorentina. Alle 21.30 Santisteban, procuratore di Mati, è stato chiamato in sede al Milan da Pablo Cosentino, che a noi risulta essere radiato.

Parole dure quelle di Capozucca che spiega come il Milan abbia praticamente “rubato” Mati Fernandez al Cagliari tramite Pablo Cosentino, soggetto squalificato per quattro anni dalla FIGC in seguito al caso-Catania ed alle reiterate combine dei rossoazzurri nella Serie B 2014-15. Vedremo se nelle prossime ore ci saranno risposte dai piani alti rossoneri a queste pesanti accuse.

Matteo Falleni