Piove sul bagnato in casa Lazio, la squadra di Pioli dopo un promettente inizio di stagioni si è inceppata. I risultati non arrivano più con facilità e i biancocelesti hanno raccolto solo 1 vittoria nella ultime 5 pertita di campionato. Come se non bastasse ad agitare ulteriormente l’ambiente sono arrivate le dichiarazioni di Miroslav Klose. Il centravanti tedesco dopo 3 anni a Roma da titolare ha perso il posto nell’attacco della Lazio ed è diventato ormai la riserva di Djordjevic. L’attaccante, fresco campione del mondo con la Germania, nonostante le 36 primavere si sente ancora in ottima forma, sano, ha voglia di giocare di più ed ha aperto ad una possibile partenza gia a Gennaio.

Con l’addio di Klose la Lazio dovrà necessariamente tornare sul mercato e trovare un’alternativa di valore a Djordjevic. Tare sta valutanto diverse possibili occasioni a parametro zero ma soltanto il prossimo giugno. I nomi caldi sono: Giovinco, Borriello e soprattutto Giampaolo Pazzini. L’attaccante rossonero è l’obiettivo principale per il dopo Klose ma il Milan non è intenzionato a lasciarlo partire prima della fine di questa stagione. I rossoneri vista la situazione potrebbero decidere di lasciar partire lo stesso il giocatore già in questa finestra di mercato per strappare alla Lazio un’opzione su qualche giocatore in uscita ma non ancora definito.

 

Vito Lecce

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.