Continua a tener banco in casa Lazio l’intrigo legato a Keita. Il giovane attaccante senegalese ha attirato su di sé l’attenzione delle big della Serie A grazie ad un’ottima stagione e un contratto in scadenza a giugno 2018.

Nelle ultime ore l’intrigo Keita si è maggiormente infittito con la Lazio che ha raggiunto un principio d’accordo con il Milan, come abbiamo riportato qualche ora fa (leggi qui), sulla base di 52 milioni per portare in rossonero anche Biglia, oltre al senegalese. Keita però sembra tentennare, aspettando un’offerta della Juventus che in passato si è interessata al giocatore.

Sulle vicenda è intervenuto ai microfoni di Sky Sport anche Roberto Calenda, agente del calciatore senegalese.

«Finalmente ci siamo incontrati con il Presidente Lotito, che ci ha comunicato che ci sono degli accordi con il Milan. Ora, visto che abbiamo capito di essere sul mercato, faremo le nostre valutazioni e vedremo che cosa succederà da qui a poco. Il prezzo? Definire il prezzo con la Lazio è utopia, ma poco dire che non c’è mai stata proposta un’offerta di rinnovo»

di Valerio Pennati (Twitter @ValerioPennati)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI