Alberto Aquilani lascerà il Pescara nella sessione invernale. Dopo i colloqui con l’allenatore Massimo Oddo, il presidente Sebastiani e il DS Leone, al contrario di quanto si era detto nei giorni scorsi, il centrocampista romano non rescinderà il proprio contratto, ma andrà via in prestito.

Aquilani è arrivato tra le file dei Biancazzurri quest’estate. Fino ad ora, ha collezionato 12 presenze e 2 gol. Lezioni di Volo è cresciuto nelle giovanili della Roma, con cui si è poi affermato diventando uno dei punti fermi della squadra tra il 2004 e il 2009. Con i Giallorossi vince una Supercoppa Italiana e 2 Coppe Italia. Nelle annate successive, ha giocato per Liverpool, Juventus e Milan, alternando prestazioni convincenti a lunghi periodi di assenza causati dagli infortuni. Nel 2012 passa alla Fiorentina, con cui milita fino al 2015, ritrovando continuità: 104 presenze e 16 gol per lui con i Viola. La scorsa stagione, infine, ha militato nello Sporting Lisbona, diventando uno dei perni principali del centrocampo di Jorge Jesus.

Alberto Aquilani - Roma

Alberto Aquilani, oggi 32 anni, ai tempi della Roma: le stagioni in giallorosso sono state le migliori della carriera di Lezioni di Volo.

Secondo le ultime indiscrezioni, Pescara e Sassuolo hanno raggiunto un’intesa di massima per il prestito semestrale del centrocampista classe 1984. I Neroverdi, quindi, bruciano la concorrenza di Genoa e Las Palmas. Eusebio Di Francesco ha individuato in Aquilani l’uomo giusto per sostituire l’infortunato Francesco Magnanelli che, dopo essersi lesionato il crociato, sarà fuori fino ad aprile. Lezioni di Volo ritroverà l’allenatore pescarese dopo averlo avuto come team manager alla Roma di Spalletti, nella stagione 2005-2006.

Il Pescara, invece, avrebbe già trovato il sostituto: i Delfini hanno messo gli occhi su Cristian Daniel Ledesma. L’ex-laziale, dopo l’addio di Andrea Stramaccioni, sarebbe in uscita dal Panathinaikos e vorrebbe tornare in Italia.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI