C’è chi va e c’è chi viene. Nel calcio è normalissimo: un giocatore cambia squadra molte volte nella propria carriera (soprattutto di questi tempi), quasi sempre anche se è già sotto contratti pluriennali. Ormai tutti hanno un costo, il più delle volte elevato, ma c’è un caso in cui le società possono acquistare i giocatori a parametro zero o a prezzo ridotto : si tratta della scadenza di contratto.

I giocatori con il contratto in scadenza a meno di un anno devono decidere se rinnovare con la propria società o ‘guardarsi attorno’ al primo offerente. I direttori sportivi più abili sono superbi nel sfruttare questa situazione e in Italia un top-club come la Juventus ci ha guadagnato tantissimo grazie a questa strategia. Basti pensare ai vari Pirlo, Khedira, Pogba, Dani Alves e quest’anno Ramsey e Rabiot.

Noi di AgentiAnonimi abbiamo pensato ai giocatori in scadenza nel 2020, ai possibili partenti tra top-players e giovani promesse. C’è da dire che la scelta non manca. In Serie A il  primo nome è quello di Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco vuole lasciare Roma in direzione Milano sponda nerazzurra, e proprio l’Inter vuole sfruttare il suo contratto in scadenza l’anno prossimo per uno sconto sul cartellino. Altri giocatori interessanti sono Blaise Matuidi della Juventus e Dries Mertens del Napoli. Il francese deve ancora trattare il rinnovo in una squadra dal centrocampo foltissimo. Per il belga sicuramente non mancheranno offerte già da quet’anno, Roma in prima fila.

All’estero tanti nomi importanti

In Premier League i campioni in scadenza di contratto fioccano e ci sono tanti nomi che possono far gola a tutti. Dalla coppia centrale degli Spurs Vertonghen-Alderweirerd ed Eriksen a David De Gea, Matic e Bailly del Manchester United, passando per Pedro e Willian del Chelsea. Proprio la Roma si è già mossa per Alderweireld e le due ali del Chelsea hanno molti ammiratori. Altri due profili interessanti da tenere sott’occhio sono il mancato rinnovo di Gundogan e Hudson-Odoi.

Werner in scadenza con il Lipsia

In Bundesliga fa parlare la situazione di Timo Werner. Il suo contratto è in scadenza e non rinnoverà con il Lipsia, in assenza di colpi di scena clamorosi. L’attaccante sembra essere già del Bayer Monaco, ma rimane sempre nella lista dell’Inter. La stessa Inter rimane vigile sulla questione Luka Modric. La telenovela ricomincerà?  Si preannuncia, quindi, un altro mese di mercato infuocato, sempre alla ricerca dell’offerta giusta o dello sconto giusto. I club cercheranno di trattenere il più possibile i propri campioni, almeno per non cederli gratis. Ma d’altronde c’è chi rinnova e chi se ne va, c’è chi va e chi rimane. Questo alla fine è il mercato del calcio e il 2020 sembra per molti essere una deadline decisiva.