Adam Masina potrebbe lasciare il Bologna in questa, o nella prossima, sessione di calciomercato. Il difensore marocchino naturalizzato italiano, infatti, è seguito da alcuni top club, fra cui la Juventus.

Terzino sinistro dotato di ottima velocità e buona capacità nei cross e nel gioco aereo, Adam Masina, classe 1994, cresce nelle giovanili del Bologna, dove entra a 13 anni. Dopo una stagione in prestito alla Giacomense – club di Lega Pro – il ragazzo ritorna nel capoluogo emiliano, dove viene aggregato alla prima squadra. Il suo debutto coi Rossoblù avviene nel 2014, durante la partita contro il Latina, valida per il campionato di Serie B. L’anno seguente, Delio Rossi lo fa debuttare in Serie A. Con il tecnico emiliano, prima, e con Roberto Donadoni, poi, Masina diventa uno dei perni fondamentali dei Felsinei, grazie ad ottime prestazioni e qualche gol. Inoltre, si è anche guadagnato la convocazione nella Nazionale Under-21 di Gigi di Biagio. In questa stagione, ha ottenuto 19 presenze, tra campionato e Coppa Italia, siglando anche un gol.

Sul difensore, però, non ci sono solo i Bianconeri. Infatti, secondo quanto riporta Sky Sport, anche un club di Ligue 1 è interessato all’italo-marocchino: il Monaco. La squadra del Principato, alla ricerca di un terzino da regalare al tecnico Leonardo Jardim, avrebbe chiesto informazioni sul giocatore, per provare a portarlo in Francia già in queste settimane. I Petroniani hanno risposto di volere almeno 14 milioni di Euro, cifra che, per ora, i Rouge et Blanc non hanno intenzioni di sborsare.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI