Il progetto calcistico di Eusebio Di Francesco a Cagliari, stenta a decollare. Dopo 17 giornate sembra già fallito l’intento di riproporre quanto visto al Sassuolo anche in terra sarda. In molti gli chiedono di rivedere alcune scelte per non scivolare ancora più in basso in classifica rischiando di ritrovarsi impantanato in una zona caldissima. Secondo La Gazzetta dello Sport, le prossime sfide in campionato contro Milan e Genoa saranno molto importanti anche per la conferma dell’allenatore, che in estate ha firmato un contratto biennale con Giulini, perché a fine girone d’andata si tireranno le somme del lavoro svolto anche a livello manageriale, con il tecnico molto coinvolto anche in un mercato che non sta funzionando come sperato.