Due gare rinviate per motivazioni molto diverse

Si è in parte chiuso anche questo 27° turno del girone A di Serie C, ovvero l’ottavo del girone di ritorno. Abbiamo scritto in parte perché in realtà all’appello mancano ancora due gare: Arezzo-Livorno e Cuneo-Pro Piacenza che sono state rinviate a data da destinarsi anche se con motivazioni molto diverse. La prima per gravi problemi societari che stanno portando al fallimento della società aretina; la seconda invece per l’effetto Burian che si è abbattuto su tutta Italia e in Piemonte in particolare (si veda anche Juve-Atalanta).

Nelle gare che si sono giocate invece, praticamente tutte alle 14.30 di ieri, sono stati emessi dei verdetti importanti: il Siena infatti (anche se con due gare in più) al momento è la nuova capolista del girone. E’ bastata infatti la rete di Santini nel finale per piegare 1-0 l’Olbia (anche qui gara momentaneamente sospesa per neve). Il colpo di giornata invece lo fa la Lucchese che grazie ad un bel gol di Cecchini passa per 1-0 sul campo del Pisa condannando i nerazzurri ad una sconfitta pesantissima in ottica classifica e anche in ottica morale visto che il derby di ieri era molto sentito.

Termina a reti bianche invece la gara della Viterbese a Monza, i laziali comunque conquistano un buon punto su un campo molto ostico come quello dei brianzoli. Non smette di fare bene invece l’Alessandria che con qualche difficoltà nel finale vince anche in casa del Prato per 3-2 portandosi così in solitaria al 5° posto in classifica. La Giana Erminio invece prima va sotto ma poi recupera inchiodando il risultato sull’1-1 a Pistoia, un buon punto per entrambe le formazioni.

In una partita molto nervosa con ben due cartellini rossi basta un gol all’Arzachena per piegare il Gavorrano in Sardegna, è Piroli il match winner che porta l’Arzachena al momento in zona playoff. L’ultima gara del turno si è giocata invece alle 16.30 e nel ghiaccio di Piacenza sono stati proprio i padroni di casa ad avere la meglio per 1-0 del Pontedera grazie alla rete dell’ex di turno Della Latta. In questo 27° turno riposava la Carrarese.

I risultati

Arezzo-Livorno rinviata

Arzachena-Gavorrano 1-0: 32′ Piroli

Cuneo-Pro Piacenza rinviata

Monza-Viterbese 0-0

Pisa-Lucchese 0-1: 53′ Cecchini

Pistoiese-Giana Erminio 1-1: 32′ Minardi (P), 71′ Okyere (G)

Prato-Alessandria 2-3: 5′ Piccolo (A), 28′ Carletti (P), 59′ Nicco (A), 66′ Fischnaller (A), 83′ Fantacci (P)

Siena-Olbia 1-0: 77′ Santini

Piacenza-Pontedera 1-0: 40′ Della Latta

La classifica

Siena 52, Livorno 51**, Pisa 47, Viterbese 46, Alessandria 38*, Carrarese 36*, Monza 36, Giana Erminio 35*, Piacenza 35, Olbia 35, Arzachena 34, Pistoiese 32*, Pontedera 31, Lucchese 30, Arezzo 28*, Pro Piacenza 28**, Cuneo 23*, Gavorrano 18*, Prato 16*

** hanno due gare in meno

*hanno già riposato (una gara in meno)

Arezzo -3 punti di penalizzazione