Dopo la lunga sosta invernale finalmente è tornato il campionato di Serie C. Il Vicenza dichiarato fallito in settimana, continua a giocare grazie all’esercizio provvisorio e sbanca Teramo con i gol di De Giorgio e Giacomelli. Una bella riscossa per l’onore di una squadra gloriosa come quella biancorossa. Il Mestre inizia il 2018 con una gran bella vittoria a Gubbio, mentre la Samb di Capuano esce sconfitta da Salò. Decisivo un gol di Marchi al 72′. Brutta sconfitta per la Fermana che dinanzi al proprio pubblico non riesce a riscattare l’ epilogo infausto del 2017. Idee confuse per gli uomini di Destro, che deve fare i conti anche con una squadra poco brillante dal punto di vista fisico. Durante il match si sono infortunati anche i due difensori Gennari e Comotto. Proprio un pomeriggio da dimenticare. Unica nota lieta l’esordio a pochi minuti dalla fine del canarino doc Luca Cognigni. Il Pordenone ha pareggiato contro il Fano mentre il Bassano ha battuto per 3 a 1 il Santarcangelo che con la nuova gestione sta concludendo diverse operazioni di mercato. Infine la Triestina ha pareggiato con il Ravenna per 1 a 1. I padroni di casa erano andati in vantaggio al 78′ con Petrella, gli ospiti al 96′ sono riusciti a riacciuffare il pari con De Sena. Nel Monday night il big match Albinoleffe – Renate

AlbinoLeffe-Renate  lunedì ore 20:30 
Bassano Virtus-Santarcangelo  3-1  13′ Proia (B), 37′ Piccioni (S), 40′ Zonta (B), 72′ Minesso (B)
Feralpisalò-Sambenedettese  1-0  72′ M. Marchi
Fermana-Südtirol  0-1  63′ Candellone
Gubbio-Mestre  1-3  11′ Casiraghi (G), 43′ Beccaro (M), 57′ Spagnoli (M), 90’+3 Martignago
Pordenone-A.J. Fano  0-0
Teramo-Vicenza  1-2  49′ Bacio Terracino (T), 73′ rig. De Giorgio (V), 85′ Giacomelli (V)
Triestina-Ravenna  1-1 73′ Petrella (T) , 96′ De Sena (R)
Riposano: Padova e Reggiana

Lorenzo Giardini