Campionato avvincente ed entusiasmante che continua a regalare sorprese. Il Girone B ha messo in archivio il turno numero 29. In attesa del posticipo Bassano-Padova, la Reggiana non è riuscita ad accorciare le distanze e non va oltre il pareggio al Recchioni di Fermo. Nel primo tempo gli emiliani vanno sul 2 a 0 con i gol di Riverola e Cattaneo. Nel secondo tempo sale in cattedra la Fermana con i gol di Petrucci, complice un pasticcio di Facchin e il colpo di testa del pareggio di Arturo Lupoli. Nella ripresa i canarini avrebbero meritato addirittura la vittoria.

Tre i match che sono terminati 0 a 0. Teramo-Santarcangelo, Triestina-Vicenza e Sudtirol-Renate. Interessante la vittoria del Mestre sul Pordenone. La squadra di Zironelli si conferma come una delle rivelazioni dell’intero campionato. La FeralpiSalò vince a Gubbio con un gol di Mattia Marchi mentre il Ravenna espugna Bergamo con un gol al 46′ di De Sena che ha messo ko l’Albinoleffe.
Albinoleffe-Ravenna 0-1
SudTirol-Renate 0-0
Mestre-Pordenone 4-3
Triestina-Vicenza 0-0
Fermana-Reggiana 2-2
Gubbio-FeralpiSalò 0-1
Teramo-Santarcangelo 0-0
Bassano-Padova lunedì 12 ore 20.45

A cura di Lorenzo Giardini                                                                                     Foto: LaPresse