La Corte Federale d’Appello questo pomeriggio ha deciso di accogliere il ricorso della Procura Federale, infliggendo  due punti di penalizzazione al Santarcangelo per il ritardo nei versamenti dei contributi. In primo grado il Santarcangelo era stato prosciolto.

Decisione che stravolge i verdetti del campionato. Il Teramo può festeggiare la salvezza diretta. I romagnoli dovranno disputare i play-out contro il Vicenza i prossimi 19-26 maggio.

Il Santarcangelo potrebbe ricorrere dinanzi al collegio di garanzia del Coni ma i tempi sarebbero davvero strettissimi. Intanto in terra abruzzese iniziano a festeggiare lo scampato pericolo dopo una stagione terrificante.

A cura di Lorenzo Giardini