stemma-inter-bandiera-magliaDa tempo Marcelo Brozovic è finito sul mercato, la sua esperienza a Milano sembra essere arrivata al capolinea. Gli indizi di questo divorzio ci sono tutti, col rifiuto di discutere il rinnovo, ed infatti, in queste ore, gli intermediari della trattativa sarebbero nel capoluogo lombardo per provare a sbloccare la situazione in vista della chiusura del mercato ormai prossima.

Quindi tanta tensione e riflettori puntati per le vie milanesi, per cercare di capire se è possibile chiudere la telenovela Brozovic, con destinazione Chelsea di Antonio Conte. Proprio il tecnico leccese ha chiesto alla dirigenza dei Blues una mezz’ala per completare la rosa. Il nome che circola in queste ultime ore caldissime di fine mercato è quello dell’ex Dinamo Zagabria, che la società nerazzurra valuta non meno di 30 milioni di euro, anche se la volontà del giocatore è quella di cambiare aria

Il croato grazie alle sue caratteristiche tecniche, parliamo di centrocampista duttile, in grado di svolgere sia compiti difensivi che offensivi, e che in più possiede anche un buon tiro dalla distanza, ha stregato l’ex tecnico della Juve.

Ritornando al discorso di prima sarà sicuramente una cifra importante che le permetterebbe comunque di registrare a bilancio una corposa plusvalenza visto che il classe ’92 è approdato a Milano nel gennaio 2015 in prestito con obbligo di riscatto per circa 8 milioni complessivi.

Questo, possiamo dirlo, è il giorno decisivo per il futuro di Epic, in serata dovremmo darvi altri aggiornamenti in merito a questa operazione. Fatto sta che il Chelsea con questo passo, quello di mandare gli intermediari, vuole fortemente il giocatore e spera di chiudere al più presto, anticipando la concorrenza del Tottenham, che è anch’esso interessato al 77 nerazzurro.

di Francesco Quattrone