Dopo il ko contro l’Inter, la dirigenza del Bologna sembra essere intenzionata a esonerare il tecnico Delio Rossi.

L’ormai quasi ex allenatore rossoblù non ha per nulla convinto il presidente Saputo e i tifosi del Bologna, a causa di un rullino di marcia di 2 vittorie e 8 sconfitte nelle prime 10 giornate di campionato.

Nonostante la vittoria nello scontro salvezza con il Carpi, i rossoblù hanno nuovamente trovato la sconfitta contro l’Inter di Mancini, che ha giocato inoltre gran parte del secondo tempo in 10 uomini.

Il gioco e soprattutto i gol continuano a latitare sulla sponda rossoblù, così Saputo al posto di Rossi sarebbe pronto a ingaggiare Roberto Donadoni.

I contatti con l’allenatore ex Parma ci sono già stati e ormai l’annuncio sembra imminente. Ad alimentare la notizia del possibile esonero di Rossi, arriva anche la comunicazione da parte del sito del Bologna dello spostamento dell’allenamento di questa mattina alle 14.30.

donadoni