L’ambiente in casa fiorentina non è dei migliori, i tifosi sono amareggiati dalla politica del club di cedere tutti i pezzi pregiati, ma la famiglia Della Valle che da un lato deve porre rimedio alle preoccupazioni della piazza, dall’altro si prepara ad un colpo che farebbe salire il club viola in cima alla classifica delle plusvalenze con una cifra di 40 milioni di euro. Il gioiellino Bernardeschi infatti veste la maglia della Fiorentina dall’età di nove anni, un colpo che ripagherebbe in termini economici non certo in termini affettivi tutto il lavoro fatto nei settori giovanili del club.

Secondo quanto riporta una classifica stilata da Calcio e Finanza, il primo posto spetterebbe proprio alla Fiorentina con una plusvalenza di 39,9 milioni. Il secondo posto è occupato dalla Juventus che con la cessione di Bonucci al Milan rimpingua le proprie casse con 39,5 milioni di plusvalenza. Al terzo posto si piazza la Roma che con la cessione di Salah al Liverpool incassa 42 milioni ma deve portare a scomputo l’investimento fatto, risultato, una plusvalenza di 29,3 milioni di euro, ben 10 punti di distacco dal secondo posto. La cessione di Rudiger al Chelsea permette alla Roma di occupare anche la casella del quarto posto con 28,1 milioni mentre l’Atalanta con la cessione di Conti al Milan ne incassa 24,9 tutti da registrare alla voce plusvalenze.

 

A cura di Lorenzo Giardini @lorenzo_gardens

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTIANONIMI